Semplicemente SUP

Una mareggiata di scirocco a Cava d'aliga e Marina di Ragusa.

Riders: Luca Occhipinti, Stefano Papaleo
Riprese e montaggio: Luca Occhipinti

Commenti (11)
  • Giorgio  - mhaaaa!!!!!!!
    mi piace questo video, ma dovevi mettere per forza la locaità aaaaaaaaaaaaaaahhhhhh :shock:
  • Anonimo
    ecco appunto potevi evitare di mettere il nome dello spot....il problema nn è essere in tanti ma il rispetto in acqua cosa ke da voi riders del sup manca quasi ad ogni onda!!!!
  • nessuno
    ecco appunto te la potevi evitare di mettere i nomi degli spot....il problema nn è essere in tanti in acqua il mare è di tutti ma cn voi CARONTI in mezzo diventa un pericolo ad ogni onda anche perchè precedenze nn ne rispettate!!!!
  • Per Giorgio  - Nomi delle località
    Ciao Giorgio. Onestamente credo che i nomi di quelle località siano già noti a chi del surf in Sicilia ne fa pane quotidiano. E poi non credo che le onde riprese nel video possano far accorrere grandi masse di surfisti provenienti da tutto il mondo per surfarsele...
  • Anonimo  - X Supman
    Io penso che anche se non lo mettevi il nome dello spot non ti cambiava nulla ,anche perché in tutti i video , fatta eccezione per qualche raro caso .... ,il nome dello spot rimane anonimo:!: Ciao
  • Franco Russo  - Le solite critiche cattive e gratuite...ma!!
    Il video è ben fatto da l'idea del SUP e dell'amicizia gioiosa tra il surfista e il SUPPAROLO, carina la musica e ben montato... a me è piaciuto.
  • giacomo kartibubbo  - risposta
    complimenti a questi 2 rider che in un semplice video ci hanno fatto provare cio che si prova ad andare in due..dai non mi fate le differenze che fanno i windsurfisti con i kiter..il posto sappiamo che è cava d aliga e allora??? tutti conosciamo gli spot siciliani..anzi quando si è tanti in acqua è bello si parla si surfa e non si pensa alle mogli...il sup è bello come il surf il kite o il windsurf..e quindi surfiamooooo in tantiiiii e divertiamoci e non creamo paranoie invisibili... :kiss: :kiss:
  • upittsurf
    più che altro consiglierei ad un bel pò di nuovi surfisti...di legere bene, e mettere in pratica le regole BASILARI del surf da onda ...senza offesa per nessuno ma il rispetto e le buone maniere in acqua sono fondamentali B) http://www.surftribe.it/surf/articolo.php?art=82
  • turiddo  - sup
    datevi all íppica cu sti sub!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Giulio Serra  - Sup e Surf
    Da Supper, posso dire di aver sviluppato una perfetta simbiosi con i surfisti (Stefano ne sa qualcosa), vedo più lontano in quanto sono un "Caronte", annuncio i set e cerco di prenderle più a monte. Così, se la prendo, me la tiro fino a spiaggia ed gli amici surfisti hanno voglia di farsene, se non la prendo o si apre dopo grido a chi è davanti che è sua... :kiss: Al tramonto portatevi sempre un Supper, saprà dirvi quando arrivano quelle giuste :P Sul parallelismo kiter-windsurf, sono d'accordissimo, sono pure kiter e posso dire di averne sentite di tutti i colori su "bustine", "tavolette che fanno rumore" etc. ma aggiungo che non c'è uscita di termico più bella di quando ci facciamo le "corse" con i miei amici windsurfisti con Slalom e Race... Un abbraccio a tutti i Surfisti..
  • stefano  - bravo giulio!!
    bravo giulio.. anche perche' io sono orvo e quindi le onde le vedo sempre all ultimo ahahahah
Commenta
I tuoi dettagli:
Commento:
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch::(:shock:
:X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):S:!::?::idea::arrow:
 

Il bollettino di Sicilsurf.it

Lunedì 17 Dicembre 2018
Sunrise: 07:12
Sunset: 16:51

Bollettino emesso:
349 GIORNI FA


probabilità, qualità, altezza stimata delle ondeprobabilità, qualità, altezza stimata delle ondeprobabilità, qualità, altezza stimata delle onde

Perturbazioni "a raffica".
Il susseguirsi di perturbazioni provenienti da W porterà sull'isola onde per tutta la settimana su tutte le coste esposte.Perturbazioni "a raffica".
Perturbazioni "a raffica".
In arrivo forti venti provenienti da NW che genereranno onde sulle coste esposte.
Good surf!

Rete Ondamentrica Nazionale

Dati momentaneamente non disponibili.

Il Calondario